CULTURE UNITES

 

Fondazione Flaminia offre la possibilità a tre giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni di partecipare al progetto Culture Unites per un periodo di tre mesi, dal 1 aprile al 30 giugno 2019, all’interno dell’iniziativa del Corpo Europeo di Solidarietà.

La Seed foundation si Samokov, Bulgaria, è coinvolta in qualità di Hosting organization. Da due anni si occupa dell’organizzazione del Samokov Street Art Festival e della riqualificazione di spazi abbandonati nell’ambito del progetto “The Spot” per renderli agibili ai giovani della comunità. Ha inoltre creato l’unico spazio di co-working presente in città, Hub-a, dove vengono svolte diverse attività culturali.

Descrizione del progetto:

L’arte e la cultura sono due campi molto importanti per lo sviluppo e l’arricchimento delle comunità e degli individui, capaci di unire le persone anche con differenti opinioni. Le piccole comunità faticano ad aver accesso ad attività artistiche e culturali. La Seed Foundation si muove in questo ambito, utilizzando le proprie iniziative quali il Samokov Street Art festival, come un occasione per provare che l’arte non ha confini e che la cultura è la chiave per unire le persone.

Gli obiettivi di questo progetto sono racchiusi nei seguenti punti:

  • Creare una comunità basata sul team work e la creazione di un ambiente favorevole allo sviluppo culturale;
  • Contribuire a donare un aspetto europeo alla città di Samokov;
  • Incrementare le abilità professionali e la conoscenza dei giovani inclusi nel progetto;
  • Promuovere le attività dei volontari;
  • Sensibilizzare alla cultura;
  • Dare al volontario l’opportunità di imparare come organizzare e pianificare un festival ed eventi culturali;
  • Esperienze di scambio tra partner e organizzazioni nel campo della cultura;
  • Migliorare le abilità professionali e personali del volontario;

La partecipazione al progetto darà ai volontari di prendere parte ad un’attività che ha un impatto positivo con la comunità locale.

Attività previste per i volontari:

  • Partecipazione alla programmazione del Samokov Street Art Festival
  • Creazione della pagina web del festival
  • Comunicazione con i partner e contatti con gli artisti coinvolti nel progetto
  • Collaborazione con le scuole e le istituzioni locali
  • Tutti i volontari saranno incoraggiati e supportati nello sviluppo dei loro progetti creati in base alle proprie esperienze
  • Lavoro nell’Hub-a, uno spazio di co-working gestito dalla Fondazione
  • Lezioni di lingua bulgara

Candidati entro il 28 febbraio! Troverai tutte le istruzioni nell’info pack, all’interno della sezione selection process.

Per compilare il questionario clicca qui

Se vuoi saperne di più sul corpo europeo di solidarietà visita la nostra pagina dedicata